CORSI E ADEMPIMENTI SULLA SICUREZZA
Giugno 7, 2021 By Isvap Non attivi

CORSI E ADEMPIMENTI SULLA SICUREZZA SUL LUOGO DI LAVORO

Per ISVAP fornire servizi ed informazioni su CORSI E ADEMPIMENTI SULLA SICUREZZA solleva le aziende da impegni e obblighi di legge che distolgono collaboratori e quadri dallo svolgimento del loro lavoro.

CORSI E ADEMPIMENTI SULLA SICUREZZAIl nostro servizio è di fornire consulenza su corsi e adempimenti sulla sicurezza. I clienti Isvap vengono tempestivamente informati su aggiornamenti, novità normative e scadenze nel percorso formativo del Personale aziendale.

La nostra consulenza prevede:

  • valutazione preliminare gratuita in azienda
  • valutazione e successiva redazione del documento dei rischi
  • assistenza in azienda fino al raggiungimento della conformità normativa

I collaboratori certificati Isvap offrono:

  • assistenza per gli adempimenti su Sicurezza e Igiene del Lavoro
  • corsi di formazione.

Consulta:

AULA CORSI E ADEMPIMENTI SULLA SICUREZZA

I nostri corsi sulla sicurezza:

  • RSPP (attestato rilasciato da Ente Certificato)
  • RLS
  • Dirigenti
  • Preposti
  • Lavoratori basso – medio – alto rischio
  • Primo soccorso (corso iniziale o aggiornamento)
  • Antincendio a basso e medio rischio
  • Sicurezza Elettrica per lavori fuori e sotto tensione – PAV
  • Sicurezza Elettrica per lavori fuori e sotto tensione – PEC
  • Lavoratori che operano in ambienti confinati
  • Utilizzo PLE
  • Utilizzo gru
  • Utilizzo carrelli elevatori
  • Utilizzo trattori a ruote
  • Utilizzo escavatori
  • Aggiornamento coordinatori della sicurezza nei cantieri
  • Progettisti e Installatori Linee Vita

La formazione ha cadenza mensile e viene calendarizzata anche in base agli orari preferiti dai clienti

ADEMPIMENTI E CORSI OBBLIGATORI DI FORMAZIONE SULLA SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO

(ai sensi tra l’altro degli artt. 34 e 37 D.Lgs. 81/08 – del DM 10/03/98 – del DM 388/03 e degli Accordi in Conferenza Stato Regioni n. 221 del 21 dicembre 2011, entrati in vigore il 26 gennaio 2012)

Chi ha l’obbligo di adempimenti e formazione?

  • Le aziende che hanno almeno 1 dipendente, stagisti, collaboratori a progetto, cocopro, collaboratori con voucher
  • Le aziende che non hanno dipendenti ma che sono composte da due o più soci attivi e operativi in Azienda

Chi NON ha l’obbligo di adempimenti e formazione?

  • Le aziende che non hanno dipendenti e che sono composte da soci famigliari

ADEMPIMENTI OBBLIGATORI DVR (Documento Valutazione Rischi)

A cosa serve?

A individuare tutti i rischi per la sicurezza e la salute dei lavoratori e valutarli, facendo attenzione che questa valutazione sia effettuata- su ogni elemento del lavoro (tecnico, organizzativo, umano)

Quali obiettivi si pone?

  • eliminare o ridurre TUTTI i rischi, anche quelli nuovi,
  • prevenire la comparsa di danni conclamati alla salute (infortuni, malattie professionali)
  • mantenere nel tempo i livelli di sicurezza raggiunti,
  • agire per il miglioramento progressivo ma continuo dei livelli di salute nei luoghi di lavoro – confrontare a distanza di tempo l’effettivo verificarsi del miglioramento continuo.

Quando deve essere effettuato?

  • Per le Aziende di nuova costituzione, entro 90 giorni
  • Per Aziende esisenti entro 30 giorni da modifiche societarie e sulle mansioni, sui luoghi di lavoro ecc.

FORMAZIONE OBBLIGATORIA

  • Datore di lavoro che svolge il ruolo di RSPP  Responsabile dei servizi di prevenzione e protezione a rischio basso (16 ore)-medio (32 ore)-alto (48 ore) ;

Ci sono alternative al corso RSPP che deve fare il Titolare dell’Azienda?

Sì, l’alternativa è quella di nominare un RSPP esterno in regola con la formazione di base e gli aggiornamenti previsti dalla legislazione in base al Codice ATECO dell’attività

  • Antincendio rischio basso (4 ore)/medio (8 ore) /alto (16 ore) secondo il livello di rischio individuato nel documento di valutazione dei rischi dell’azienda
  • Primo soccorso da 12 o 16 ore secondo il livello di rischio individuato nel documento di valutazione dei rischi dell’azienda redatto in base al D.Lgs. 81/08.

Chi deve fare i corsi antincendio e primo  soccorso?

Il titolare oppure un lavoratore, che comunque deve essere sempre presente sul luogo di lavoro

  • RLS – Rappresentante dei lavoratori per la sicurezza, eletto dalle rappresentante sindacali o dai dipendenti in base al D.lgs. 81/08, con l’obbligo di comunicarne il nominativo all’INAIL.  – durata del corso: 32 ore

Ci sono alternative al corso RLS?

Sì, se si opta per l’rls territoriale occorre pagare 2 ore di lavoro cad. lavoratore all’anno all’ente bilaterale che fornisce l’rls territoriale, tramite f24.

  • Corso lavoratori, di 8 o 12 o 16 ore, secondo il rischio aziendale basso-medio-alto

Quando deve essere effettuato?

I Lavoratori di nuova assunzione devono completare il percorso formativo entro 60 gg dalla data di assunzione

TABELLA RIEPILOGATIVA DEI CORSI OBBLIGATORI E RELATIVI AGGIORNAMENTI

Corsomin. ore corsomin. ore aggiorn.frequenza aggiornam.note
Datori di lavoro con mansioni RSPP- rischio basso16quinquennale

Datori di lavoro con mansioni RSPP- rischio medio3210quinquennale

Datori di lavoro con mansioni RSPP- rischio alto4814quinquennale 
Dirigenti16 ( in 4 moduli)6quinquennale 
Preposti 8 , oltre alla formazione come per i lavoratori6quinquennale 
Lavoratori rischio basso

4 modulo generale

+4  modulo specifico

6quinquennale*
Lavoratori rischio medio

4 modulo generale

+8 modulo specifico

6quinquennale*
Lavoratori rischio alto

4 modulo generale

+12 modulo specifico

6quinquennale*
RLS fino a 50 dipendenti324 ( oltre 15 dip.)annuale 
RLS oltre 50 dipendenti328annuale 
Antincendio- rischio inc.basso4attesa decreto**
Antincendio- rischio inc.medio8attesa decreto**
Antincendio- rischio inc.alto16attesa decreto**
Primo soccorso gruppi B e C (***)124triennale**
Primo soccorso rischio alto166triennale**
Primo soccorso rischio alto (aziende con meno di 5 dip.)124triennale**

* I Lavoratori di nuova assunzione devono completare il percorso formativo entro 60 gg dalla data di assunzione
** Formazione prima di essere adibiti alla mansione
*** Gli aggiornamenti dei lavoratori incaricati di Responsabile di Primo soccorso sono definiti dal DM 388/03 e dipendono dalla classificazione dell’Azienda in base all’indice infortunistico del settore in cui l’azienda opera: 4 o 6 ore triennali.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi sui Social