CORSO DIRIGENTI

Corso Dirigenti

 

CORSO DIRIGENTI (16 ore)

Accordo Conferenza Stato Regioni n. 221

(Formazione dei lavoratori, Preposti e Dirigenti)

Pubblicazione Accordo 11/01/2012

Entrata in vigore dell’Accordo 25/01/2012

Il corso comprende:

ü   dispense che saranno inviate via mail

ü   test finale con correzione

ü   attestato di partecipazione  per conseguire l'attestato è obbligatorio aver partecipato a tutte le lezioni e aver superato il test di verifica finale.

ü  

Durata: sono previsti quattro moduli per una durata complessiva di 16 ore.

Contenuti:

MODULO 1. GIURIDICO-NORMATIVO

  1. Sistema legislativo in materia di sicurezza dei lavoratori
  2. Gli organi di vigilanza e le procedure ispettive
  3. Soggetti del sistema di prevenzione aziendale secondo il D.Lgs n. 81/2008: compiti, obblighi, responsabilità e tutela assicurativa;
  4. Delega di funzioni
  5. La responsabilità civile e penale e la tutela assicurativa
  6. La responsabilità penale-amministrativa degli enti ai sensi del D.lgs. n. 231/2001
  7. I sistemi di qualificazione delle imprese e la patente a punti in edilizia

MODULO 2. GESTIONE ED ORGANIZZAZIONE DELLA SICUREZZA

  1. Modelli di organizzazione e di gestione della salute e sicurezza sul lavoro (art. 30, Dlgs. N. 81/2008
  2. Gestione della documentazione tecnico amministrativa
  3. Obblighi connessi ai contratti di appalto o mano d’opera o di somministrazione
  4. Organizzazione della prevenzione incendi,, primo soccorso e gestione delle emergenze.
  5. Modalità di organizzazione e di esercizio della funzione di vigilanza delle attività lavorative e in ordine all’adempimento degli obblighi previsti dal comma 3 bis dell’art. 18 del D. Lgs. N. 81/08
  6. Ruolo del responsabile e degli addetti al servizio di prevenzione e protezione

MODULO 3 – INDIVIDUAZIONE E VALITAZIONE DCEI RISCHI

  1. Criteri e strumenti per l’individuazione e la valutazione dei rischi
  2. Il rischio da stress lavoro-correlato
  3. Il rischio ricollegabile alle differenza di genere, età, alla provenienza da altri paesi e alla tipologia contrattuale
  4. Il rischio interferenziale e la gestione del rischio nello svolgimento di lavori in appalto
  5. Le misure tecniche, organizzative e procedurali di prevenzione e protezione in base ai fattori di rischio
  6. La considerazione degli infortuni mancati e delle risultanze della attività di partecipazione dei lavoratori e dei preposti
  7. I dispositivi di protezione individuale
  8. La sorveglianza sanitaria

MODULO 4. COMUNICAZIONE, FORMAZIONE E CONSULTAZIONE DEI LAVORATORI

  1. Competenze relazionali e consapevolezza del ruolo
  2. Importanza strategica dell’informazione, della formazione e dell’addestramento quali strumenti di conoscenza della alta aziendale
  3. Tecniche di comunicazione
  4. Lavoro di gruppo e gestione dei conflitti
  5. Consultazione e partecipazione dei rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza
  6. Natura, funzione e modalità di nomina o di selezione dei rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza

 

ISVAP di Maniscalco Piera Silvana – Formazione e Servizi  | P.I. 02539850996 | C.F. MNSPSL53C53D969J
Sede amministrativa:  Via Puggia 27/2 | Aula didattica e Sede operativa: Via XX Settembre 8/20
Tel 010.3774882 - 333.8155356 | mail: info@isvap2000.it | Privacy Policy

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, visita la pagina privacy policy.

  Accetto i cookie da questo sito.